Validità dei Corsi Online

01/06/2017

validita-dei-corsi

La richiesta per poter effettuare i corsi online è considerevolmente aumentata negli ultimi tempi, ma uno tra i più frequenti dubbi che si pone l’utente che si avvicina a questo tipo di formazione, è la validità dei corsi online rispetto i tradizionali corsi in aula.

I Vantaggi dei Corsi Online

Partiamo analizzando i vantaggi offerti dalla formazione online. I corsi online permettono alle aziende di ridurre i tempi ed i costi relativi alla formazione del personale, essendo per loro natura molto flessibili: nessuna necessità di spostamenti, disponibilità immediata del corso, utilizzo nei tempi ed orari preferiti, nessun costo di trasferta, sono alcuni dei vantaggi dei corsi online. Permettere ai lavoratori di effettuare i corsi nei tempi più opportuni per loro, è decisamente vantaggioso rispetto alla frequenza obbligatoria dei tradizionali corsi in aula.

e-lerg

Validità dei Corsi Online

I corsi di formazione svolti online sono considerati validi dalle istituzioni? Per rispondere con certezza a questa domanda, è necessario confrontarci con le specifiche normative a cui ciascun corso fa riferimento.
In particolare, l’Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011, stabilisce la validità dei corsi di sicurezza online svolti con modalità e-learning, per quanto riguarda la formazione di:

  • Lavoratori: limitata alle 4 ore di nozioni generali + aggiornamento quinquennale (6 ore), indipendentemente dalla categoria di rischio (basso, medio, alto) a cui l’azienda appartiene;
  • Preposti: limitata a 4 delle 8 ore (corrispondenti ai primi due moduli) + aggiornamento quinquennale (6 ore);
  • Dirigenti: (16 ore) + aggiornamento quinquennale (6 ore);
  • Datori di Lavoro che svolgono compiti di RSPP:  limitata ad 8 ore per aziende di rischio basso, 16 per aziende di rischio medio, 24 per aziende di rischio alto + aggiornamento quinquennale (6 ore per aziende di rischio basso, 10 per aziende di rischio medio, 14 per aziende di rischio alto);

L’Allegato 1 dell’Accordo definisce i requisiti necessari perché la Formazione e-Learning possa essere considerata valida:

  • le ore dedicate alla formazione devono essere considerate orario di lavoro effettivo
  • la strumentazione utilizzata per la formazione deve essere idonea ad utilizzare tutte le risorse fornite per il percorso formativo
  • il programma ed i materiale didattico devono essere realizzati riportando determinate informazioni
  • un tutor deve essere a disposizione durante la fruizione del percorso formativo
  • devono essere distribuite delle prove di autovalutazione durante l’intero percorso formativo
  • la prova di valutazione finale deve essere effettuata in presenza fisica, oppure in presenta telematica (ad esempio in videoconferenza, come indicato nell’Accordo Stato-Regioni del 25 Luglio 2012)
  • deve essere indicata la durata prevista per lo studio, il cui tempo deve essere ripartito su unità didattiche omogenee; devono essere memorizzati i tempi di collegamento e dimostrare di aver completato l’intero percorso formativo
  • i materiali di formazione devono essere redatti con linguaggio chiaro ed adeguato ai destinatari; l’accesso ai contenuti deve poter avvenire secondo un percorso obbligato, inoltre deve essere possibile ripetere parti del percorso, tenendone traccia

L’elenco completo dei requisiti è visibile nell’ Allegato I dell’Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011.

consulenzaPER UNA CONSULENZA SU UN CORSO SPECIFICO CONTATTACI tel

  numeroverde_serform

Tel/fax.0521.775116 – cell. 339.3095421

La Nostra Esperienza al Vs Servizio

Desideri un corso che non trovi ?

Contattaci ora e noi te lo organizziamo .

Servizio di consulenza on line, in materia di sicurezza negli ambienti di lavoro  by geom. Luciano Mecca.

© 2016 Serform  del Geom. Luciano Mecca | Via A.Veroni,37/a 43122 Parma  (Italy)
Tel +39 0521.775116 | P.IVA 01871140347 | E-MAIL: info@serforma.it